Powered by Smartsupp Nasce ChatGPT-4o: l'AI che comprende le emozioni e risponde in tempo reale - Webg.it
Skip to main content
Il blog di WebG

Nasce ChatGPT-4o: l'AI che comprende le emozioni e risponde in tempo reale

| Marco Galassi | Blog
Nasce ChatGPT-4o: nuove funzionalità e applicazioni per la vita quotidiana e aziendale

Il 13 maggio 2024 OpenAi ha annunciato un nuovo rilascio di ChatGPT-4 la versone ChatGPT-4o dove la "o" introduce parecchie e significative novità anche per gli utenti senza abbonamento. 

L'intelligenza artificiale continua a progredire a passi da gigante, e una delle più recenti e impressionanti innovazioni è ChatGPT-4o. Questa nuova versione, definita “o” per “omni”, non solo migliora le già note capacità di conversazione, ma introduce funzioni rivoluzionarie come la capacità di interpretare emozioni, rispondere in tempo reale e interagire con input multimodali come testo, audio e immagini. Scopriamo insieme come queste novità possono influenzare positivamente la nostra vita quotidiana e il mondo aziendale.

Le Principali Novità di ChatGPT-4o

Input combinati

ChatGPT-4o rappresenta un salto di qualità nella tecnologia AI, combinando input e output di testo, audio e immagini all'interno di un unico modello. Questo gli permette di rispondere agli input audio in appena 232 millisecondi, una velocità simile a quella umana. Inoltre, ChatGPT-4o offre miglioramenti significativi nella comprensione del linguaggio visivo e audio, garantendo interazioni più naturali e immediate.

Le emozioni

ChatGPT-4o si distingue per la sua abilità di comprendere e interpretare le emozioni umane con una precisione mai vista prima. Utilizzando algoritmi avanzati di analisi del linguaggio naturale e machine learning. Questa AI può riconoscere sfumature emotive nei messaggi testuali, rispondendo in modo empatico e appropriato. Inoltre, ChatGPT-4o è in grado di modulare il proprio tono di voce, intonando frasi con una varietà di emozioni che rispecchiano fedelmente il contesto della conversazione.

Assistente anche desktop

In arrivo anche il software per desktop, che permette di passare all'assistente dei testi con un semplice ctrl + c, oppure attivare la condivisione schermo per fargli vedere tutto il contenuto dello schermo e chiedere il suo contributo, anche vocale, per risolvere eventuali problemi riscontrati. Immaginiamo questo uso nella stesura di articoli, piuttosto che nella preparazione di email o documenti, ma anche nella lavorazione grafica di un prodotto.

Interpretazione dalla videocamera

Come se non bastasse la possibilità di conversare tramite l'audio in maniera fluida, si aggiunge la possibilità di aprire la fotocamera e "far vedere" all'AI ciò di cui stiamo parlando così da permettergli di contestualizzare ancora meglio l'argomento. In alcune dimostrazioni si vede una persona che scrive con la penna un problema di algebra su un foglio e l'assistente lo guida passo a passo nella soluzione del problema. Immaginiamo questa applicazione in problemi meccanici o logico-matematici. O ancora situazioni di vita cui non si riesce a trovare una soluzione.

ChatGPT-4o nella Vita Quotidiana

Nella vita di tutti i giorni, ChatGPT-4o diventa un assistente personale insostituibile. Immagina di tornare a casa dopo una giornata stressante e trovare un assistente virtuale che non solo ti risponde, ma che lo fa con comprensione e calore, modulando il suo tono per trasmettere empatia e sostegno. Che tu stia cercando consigli, una conversazione amichevole o semplicemente qualcuno con cui sfogarti, ChatGPT-4o è lì per te, capace di adeguare le sue risposte in modo che tu ti senta davvero ascoltato e compreso.

E per chi sta pensando a Google Home e Alexa, siamo lontani anniluce. I due assistenti, a confronto, hanno l'utilità di un soprammobile. Ora l'assistente ascolta e risponde in una conversazione fluda senza bisogno di attivarlo tramite comandi come "Hei pippo", si interrompe per ascoltare se gli parliamo sopra e replica senza bisogno di dare un comando, come farebbe una persona in una conversazione articolata e complessa. Inclusi sospiri, risate, intercalare e ogni altra forma umana di linguaggio paraverbale.

In ambito domestico, ChatGPT-4o può, potenzialmente, trasformare la gestione della casa. Immaginiamo se un giorno potrà interagire con dispositivi smart home per creare un ambiente più armonioso, rispondendo ai tuoi comandi con un tono rassicurante e comprendendo le tue esigenze. Altro che Google Home al quale tutte le sere chiedo la sveglia alle 7 e mi risponde "ok, a che ora?"...

ChatGPT-4o anche nelle Aziende

Le aziende possono beneficiare enormemente dalle nuove funzionalità di ChatGPT-4o. La capacità di interpretare le emozioni umane permette interazioni più efficaci e genuine con i clienti. Un chatbot che risponde con empatia e tono adeguato può migliorare significativamente la soddisfazione del cliente, rendendo le interazioni più fluide e piacevoli. Inoltre, all'interno dell'azienda, ChatGPT-4o può supportare i dipendenti offrendo risposte più comprensive e motivazionali.

Nel customer service, ChatGPT-4o rappresenta un cambiamento radicale. Non si limita a rispondere alle domande, ma lo fa con una sensibilità che può calmare un cliente frustrato o entusiasmare uno soddisfatto. Questo livello di interazione empatica può fidelizzare i clienti e migliorare l'immagine dell'azienda. ChatGPT-4o può gestire interazioni complesse con una comprensione profonda delle emozioni del cliente, fornendo un servizio che si sente davvero personale.

Il Futuro di ChatGPT-4o: Prospettive e Sviluppi

Le prospettive future di ChatGPT-4o sono entusiasmanti. Con il continuo sviluppo delle sue capacità di interpretazione possiamo aspettarci che questa AI diventi sempre più integrata nella nostra vita quotidiana e nelle operazioni aziendali. L'evoluzione di ChatGPT-4o potrebbe portare a una società in cui le interazioni uomo-macchina sono indistinguibili da quelle umane, creando un mondo dove la tecnologia non solo ci aiuta, ma ci capisce davvero.

In conclusione, ChatGPT-4o rappresenta una delle innovazioni più promettenti nel campo dell'intelligenza artificiale. Qualcosa di simile lo aevamo visto nelle presentazioni di Google Gemini, che però nella pratica risulta ancora una AI troppo fantasiosa, perditempo, poco capace di dare le risposte che si cercano. Chissà che nell'imminente conferenza di Google ci siano novità anche su questo fronte.

Articolo di Marco Galassi fonte OpenAi

Questo articolo ti è stato utile

Perchè questo articolo non ti ha aiutato?

Per favore aiutaci a capire perchè questo articolo non è stato utile.


La realizzazione di siti vetrina è un passaggio fondamentale per qualsiasi azienda che desideri avere una presenza online professionale. In questo ...
OpenAI ha recentemente lanciato una nuova applicazione desktop di ChatGPT per macOS, segnando un passo significativo verso una maggiore accessibili...
Scegliere un esperto SEO per ottimizzare il tuo sito Joomla può fare una grande differenza nel successo del tuo progetto online. Non si tratta solo...
Realizzare un sito web efficace e funzionale richiede attenzione ai dettagli e una pianificazione accurata. Tuttavia, anche con le migliori intenzi...